TML: Weblog / Archivio per categoria 'Prodotti / Massetti'




SA 500

Massetto autolivellante a base cementizia per pavimenti interni civili
SA 500

Impiego
SA 500 è un massetto autolivellante che viene usato come strato di sottofondo in ambienti interni per pavimenti in legno, vinilici, linoleum, moquette e piastrelle in ceramica. È particolarmente indicato per abitazioni, scuole, palestre, uffici, magazzini e più in generale per grandi superfici interne nell’edilizia abitativa e nel terziario.

Composizione
SA 500 è un premiscelato secco composto da:

  • particolari cementi;
  • sabbie classificate;
  • additivi specifici per migliorare la lavorabilità ed ottimizzare le caratteristiche autolivellanti.

VOCE DI CAPITOLATO
Il sottofondo sarà realizzato con massetto autolivellante a base cementizia tipo SA 500 - FASSA i cui spessori minimi e massimi saranno rispettivamente di 3 e 6 cm. Il massetto andrà frazionato in corrispondenza di aperture nelle pareti o di eventuali sporgenze, inserendo un setto separatore nel massetto durante la messa in opera o provvedendo a sezionare il massetto stesso ad indurimento avvenuto. Dopo l’indurimento il massetto dovrà avere una resistenza a compressione e flessione a 28 gg rispettivamente di 20 e 5 N/mm2. Prima di procedere alla realizzazione del massetto, sul supporto dovrà essere steso un foglio di polietilene (spessore minimo 0,2 mm) sormontato di 25 cm e rimontato sulla parete di 10-15 cm. Le giunzioni andranno sigillate con nastro adesivo resistente all’acqua. Lungo le pareti e sui pilastri verrà predisposto un nastro di materiale impermeabile e comprimibile dello spessore di 0,7-1 cm ed alto almeno quanto il massetto da realizzare.Consumo: ca. 18 kg/m² per cm di spessore.
Euro ……………….. il m².

Depliant illustrativo “SA 500″

Scarica depliant sottofondi (aggiornamento 2013)

Télécharger la brochure

Scheda tecnica SA 500

Scheda di sicurezza SA 500

Documento di Prestazione (DoP)

Pagina del prodotto sul sito Fassa Bortolo

Indicazioni per incollaggio del legno

Visualizza i lavori in cui si è fatto uso del massetto “SA 500″

Richiedi informazioni sul prodotto

VIDEO ILLUSTRATIVO


CLS cellulare

Sottofondo alleggerito a base cementizia

CLS Cellulare

Impiego
Il CALCESTRUZZO CELLULARE viene usato come strato intermedio tra il solaio ed il massetto finale per realizzare spessori con basso carico statico e per incrementare le caratteristiche di isolamento termico.

Composizione
Il CALCESTRUZZO CELLULARE è un prodotto bicomponente composto da:

  • LEGANTE CEMENTIZIO, premiscelato secco composto da cemento Portland e additivi per migliorare la lavorabilità;
  • ADDITIVO PER CELLULARE, additivo liquido a base di tensioattivi naturali.

VOCE DI CAPITOLATO
La messa in opera di un sottofondo alleggerito, tra la soletta ed il massetto finale, avverrà con un prodotto bicomponente tipo CALCESTRUZZO CELLULARE - FASSA composto da un legante cementizio e da un additivo per cellulare. La miscelazione deve avvenire in una apposita macchina tipo MC2 - FASSA. Lo spessore di applicazione può variare tra i 5 ed i 20 cm. Con un dosaggio di ca. 300 Kg/m3 di legante e di ca. 2 l/m3 di additivo si ottiene un sottofondo alleggerito con una resistenza a compressione a 28 gg. di ca. 1 N/mm2 ed una conducibilità termica K, per uno spessore di 10 cm, di 0.72 Kcal/m·°C·h .
Euro ……………….. il m².

Depliant sistema sottofondi

Télécharger la brochure

Scarica depliant sottofondi (aggiornamento 2013)

Scheda tecnica CLS cellulare
Scheda di sicurezza CLS cellulare - legante
Scheda di sicurezza CLS cellulare - additivo

Documento di Prestazione (DoP)

Pagina sul CLS cellulare di Fassa Bortolo

Visualizza i lavori in cui si è fatto uso del sottofondo “CLS Cellulare”

Richiedi informazioni sul prodotto

VIDEO ILLUSTRATIVO


E 439

Massetto autolivellante a base di anidrite per pavimenti interni civili

E 439
Impiego
E 439 è un massetto autolivellante che viene usato come strato di sottofondo in ambienti interni non soggetti a dilavamento, per pavimenti (flottanti, con strato di separazione, con riscaldamento incorporato, di tipo continuo) di legno, vinilici, linoleum, moquette e piastrelle in ceramica. È particolarmente indicato per abitazioni, scuole, palestre, uffici, magazzini e più in generale per grandi superfici interne nell’edilizia abitativa e nel terziario.

Composizione
E 439 è un premiscelato secco composto da

  • anidrite
  • sabbie classificate
  • additivi specifici per migliorare la lavorabilità ed ottimizzare le caratteristiche autolivellanti.

VOCE DI CAPITOLATO
Il sottofondo sarà realizzato con massetto autolivellante a base di anidrite tipo E 439 - FASSA i cui spessori minimi e massimi saranno rispettivamente di 3,5 e 7,5 cm.
Dopo l’indurimento il massetto dovrà avere una resistenza a compressione a 28 gg di 30 N/mm2 ed un coefficiente di conducibilità termica di 1,8 W/m°K. Prima di procedere alla realizzazione del massetto, sul supporto dovrà essere steso un foglio di polietilene (spessore minimo 0,2 mm) sormontato di 25 cm e rimontato sulla parete di 10-15 cm. Le giunzioni andranno sigillate con nastro adesivo resistente all’acqua. Lungo le pareti, e sui pilastri, verrà predisposto un nastro di materiale impermeabile e comprimibile dello spessore di 1 cm fino ad almeno 2 cm oltre il livello superiore del massetto da realizzare.
Consumo: ca. 19 kg/m2 per ogni cm di spessore.
Euro ……………….. il m².

Scheda tecnica E 439

Télécharger la brochure

Scarica depliant sottofondi (aggiornamento 2013)


Scheda di sicurezza E 439

Scheda Tecnica E439

Documento di Prestazione (DoP)

Pagina sul E439 del sito Fassa Bortolo

Visualizza gli esempi di applicazioni del massetto “E 439″
Richiedi informazioni sul prodotto


SS 470

Massetto autolivellante a base cementizia per pavimenti interni ed esterni
SS 470

Impiego
SS 470 è un massetto autolivellante che viene usato come strato di sottofondo, in ambienti interni ed esterni per pavimenti in legno, vinilici, linoleum, moquette e piastrelle in ceramica. E’ particolarmente indicato per abitazioni, scuole, palestre, uffici, magazzini e più in generale per grandi superfici interne nell’edilizia abitativa e nel terziario.

Composizione
SS 470 è un premiscelato secco composto da:

  • particolari leganti;
  • sabbie classificate;
  • additivi specifici per migliorare la lavorabilità ed ottimizzare le caratteristiche autolivellanti.

VOCE DI CAPITOLATO
Il sottofondo sarà realizzato con massetto autolivellante a base cementizia tipo SS 470 - FASSA i cui spessori minimi e massimi saranno rispettivamente di 4 e 6 cm. Il massetto andrà frazionato in corrispondenza di aperture nelle pareti o di eventuali sporgenze, inserendo un setto separatore nel massetto durante la messa in opera o provvedendo a sezionare il massetto stesso ad indurimento avvenuto. Dopo l’indurimento il massetto dovrà avere una resistenza a compressione e flessione a 28 gg rispettivamente di 20 e 6 N/mm2. Prima di procedere alla realizzazione del massetto, sul supporto dovrà essere steso un foglio di polietilene (spessore minimo 0,2 mm) sormontato di 25 cm e rimontato sulla parete di 10-15 cm. Le giunzioni andranno sigillate con nastro adesivo resistente all’acqua. Lungo le pareti e sui pilastri verrà predisposto un nastro di materiale impermeabile e comprimibile dello spessore di 0,7-1 cm ed alto almeno quanto il massetto da realizzare.
Consumo: ca. 18 kg/m² per cm di spessore.
Euro ……………….. il m².

Scheda tecnica SS 470

Télécharger la brochure

Scarica depliant sottofondi (aggiornamento 2013)

Scheda di sicurezza SS 470

Visualizza gli esempi di applicazioni del massetto “SS 470″

Richiedi informazioni sul prodotto